Lo Spirito Consolatore

Martedì 7 maggio ’13

Chiediamo la grazia di abituarci alla presenza di questo compagno di strada: lo Spirito Santo; di questo testimone di Gesù che ci dice dove è Gesù, come trovare Gesù, cosa ci dice Gesù. Avere una certa familiarità: è un amico. Gesù l’ha detto: “No, non ti lascio solo, ti lascio questo”. Gesù ce lo lascia come amico. Abbiamo l’abitudine di domandarci, prima che finisca la giornata: “Cosa ha fatto oggi lo Spirito Santo in me? Quale testimonianza mi ha dato? Come mi ha parlato?” Sono le parole di papa Francesco dell’omelia che ha tenuto ieri nella messa celebrata in Vaticano. Anche noi dovremmo chiederci più spesso qual è il ruolo dello Spirito Santo nella mia vita? Nel Vangelo di oggi Gesù ci ricorda l’azione fondamentale dello Spirito Santo nella vita degli uomini. Solo lui può farci prendere consapevolezza del peccato, del giudizio e del male. Il suo ruolo non ha niente a che vedere con i sensi di colpa di cui, di tanto in tanto, siamo vittime. Il senso colpa, che ha una sua validità benefica quando non diventa scrupolo, non è la consapevolezza del peccato. L’azione del Paraclito è liberante nonostante di renda consapevole della colpa o del peccato. La sua azione si svolge sempre nell’amore, è l’amore non distrugge, ma guarisce e redime. La sua azione è davvero un balsamo per il cuore, per la mente e addirittura per il corpo. Lo Spirito Santo che agisce su tutta la persona, non rende l’uomo schiavo, ma lo libera facendolo camminare progressivamente orientato sempre di più verso Dio. Il cammino non è semplice; le insidie dello spirito nemico dell’uomo cercheranno sempre di distrarlo dal cammino di verità, anche in maniera subdola. Soprattutto facendo leva sulla sua superbia, in particolar modo quella intellettuale. Illuderà l’uomo di aver compreso tutto, confondendo un’elevatezza intellettuale con quella spirituale, finendole addirittura per confonderle e identificarle. La vita nello Spirito richiede pertanto umiltà, docilità; soprattutto preghiera e la guida di una persona esperta e confidente con la Terza Persona della Trinità.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>