Mercoledì delle Ceneri

  13 febbraio’13

La parola di Dio in questo tempo sacramentale ci guida, ci illumina e ci indica il cammino da percorrere verso Dio e la conversione del cuore. La seconda lettura, la lettera dell’apostolo Paolo (2Cor 5,20-6,2), ci invita a considerare questo tempo, come un tempo di grazia: “Vi supplichiamo in nome di Cristo: lasciatevi riconciliare con Dio. Colui che non aveva conosciuto peccato, Dio lo fece peccato in nostro favore, perché in lui noi potessimo diventare giustizia di Dio.
Poiché siamo suoi collaboratori, vi esortiamo a non accogliere invano la grazia di Dio. Egli dice infatti: «Al momento favorevole ti ho esaudito e nel giorno della salvezza ti ho soccorso». Ecco ora il momento favorevole, ecco ora il giorno della salvezza!“. Un esortazione a investire questo tempo nel ricercare il Signore, proprio poiché è un tempo di grazia particolare; ad non indurire il proprio cuore, ma ad ascoltare la sua voce (Canto al Vangelo, salmo94,8). A ricercare non l’esteriorità o l’apparire di fronte agli altri, ma piuttosto il nascondimento e l’intimità con il Padre. Se cerchi di essere visto o apprezzato dagli altri, con gesti eclatanti, o visibili, per cercare anche solo l’approvazione degli altri, hai già perso la ricompensa di Dio. Perché solo nell’intimità, tra te e il Padre, Egli, che vede nel segreto del tuo cuore, ti ricompenserà. Nella società di oggi, dove tutto diviene affare pubblico, da piazza o da festival, le parole di Gesù sono un forte invito ad andare controcorrente, evitando di ricercare l’approvazione o il plauso degli altri, o la smania da divismo, che altro non fa che mostrare quanto poca interiorità ci sia nella società. Dunque un invito a tacere, e a non mostrare o esibire! Ciò che si deve vedere non sono tanti i nostri gesti, quanto piuttosto qualcun’Altro, il quale si rende visibile solamente se noi siamo disposti a farci da parte con il nostro io e il nostro egocentrismo ( Gioele 2,12 e il Vangelo). Un tempo dunque di conversione, per ri-centrarsi in Dio, permettendogli di creare un cuore nuovo dentro di noi (Salmo 50). BUON CAMMINO!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>