Un libro da leggere …

Dieci cammelli inginocchiatiDieci cammelli inginocchiati: variazioni sulla preghiera. Ermes Ronchi, Paoline, 2013 (7a edizione), € 10.

“Pregare è saldare il silenzio delle stelle
con il frastuono dei giorni.

Svincolarsi dalle catene del rumore.
É scoprire le nostre musiche sotterranee.


Pregare è aprire un passaggio,
come si apre una chiusa o una diga;


aprire, nella trama dei giorni, 
delle finestre su Dio, 
fino a rendere la nostra vita porosa
alla vita di Dio,


fino a creare una osmosi,
uno scambio, un travaso di vita.


Pregare É indovinare la presenza 
dell’eterno Assente.


E sapersene meravigliare,
e saperla respirare”.

 Si può rispondere alle domande: cos’è la preghiera? come pregare? quando pregare?, senza fare un trattato sulla preghiera? Infatti, “la preghiera è un tema così immenso, suppone orizzonti così vasti, teorici, biblici, storici, linguistici, esperienziali, da non poter essere sviluppato in modo sistematico”, ma questo non è un trattato. L’autore, E. Ronchi, preferisce “dire la preghiera”: narrandola, raccontandola, mostrandola “in azione”.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>