“L’ombra dell’Altissimo” Lc1,35

Giovedì 20 dicembre’12

Una giornata di nebbia. Passeggio sotto gli alberi del bosco della clausura. Siamo a due gradi sotto lo zero; è tutto ricoperto da uno strato di brina. Osservo la brina, la nebbia, i rami contornati di bianco. E’ uno spettacolo straordinario, affascinante. Il bosco sembra una foresta incantata, abitata da […]