Nessun profeta è bene accetto nella sua patria (Lc 4,24-30)

Lunedì 24 marzo ’14 –III sett. T.Q.

Il brano di oggi rischia di essere letto in maniera superficiale, come qualcosa che riguarda solo la vicenda storica del popolo d’Israele. Dobbiamo invece lasciarci provocare dal testo. Gesù, infatti, ci ricorda che Dio è capace di agire in modo del tutto imprevedibile e al di fuori di […]