Tornare indietro a ringraziare (Lc 17,11-19)

11 novembre ’15 – XXXII sett. T.O.

Nell’obbedienza ad una Parola, camminando in essa, c’è e avviene la guarigione. Questa potrebbe essere la riflessione dell’episodio evangelico di oggi. Ma guarire solamente non basta. Dei dieci lebbrosi sanati, uno solo, uno straniero, è tornato indietro a ringraziare. Questo ha fatto la differenza. La salvezza è molto […]

Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo (Mt 1,1-17)

Mercoledì 17 dicembre ’14 – T.A.

Album di famiglia. Una lista lunghissima di nomi ai quali non facciamo molta attenzione. Eppure le Genealogie hanno un ruolo importantissimo nella Bibbia. Segnano l’inizio di una nuova storia che è sempre di salvezza. Ogni qual volta la storia di salvezza, si arena e interrompe a causa della malvagità […]

Esaltazione della Croce!

Può un cieco guidare un altro cieco? (Lc 6,39-42)

Venerdì 12 settembre ’14 – XXIII sett. T.O.

Gesù con una piccola parabola introduce un grande insegnamento sul giudizio del fratello; la parabola inizia così: “Può forse un cieco guidare un altro cieco? Non cadranno tutti e due in un fosso?“. Nel giudicare gli altri siamo molti spietati, soprattutto quando questi sfiorano o toccano in […]

Morirete nei vostri peccati! (Gv 8,21-30)

Martedì 8 aprile ’14 – V sett. T.Q.

Nel dibattito con i farisei, Gesù mette l’uomo, ogni uomo, dinnanzi alla cruda realtà della condizione umana: “morirete nei vostri peccati” (Gv 8, 24). L’uomo non può darsi una salvezza che non gli appartiene. Non si salva da solo. C’è di più. Ogni ricerca di Dio, […]

Il guastafeste (Mc 1,21 -28)

Martedì 14 gennaio ’14 – I sett. T.O.

Il guastafeste. Lo abbiamo ascoltato il giorno di Natale e durante l’Ottava, nel Prologo del Vangelo di Giovanni: le tenebre non amano la luce (Gv 1, 1-18). La menzogna non ama la verità. Ognuno di noi porta la sua parte di tenebra, senza per forza avere direttamente […]

Signore, sono pochi quelli che si salvano? (Lc 13,22-30)

Mercoledì 30 ottobre ’13 – XXX sett. T.O.

La domanda del “tale” è di curiosità teologica, vuole sapere quanti si salveranno, Gesù non risponde a questa curiosità, lo esorta a pensare alla sua salvezza! E gli parla di una “porta stretta” che è già una parabola anche se fatta di 2 parole. Gesù sta camminando […]

“Per ringraziarlo” Lc17,16

Mercoledì 14 novembre 2012

Gratitudine. E’ possibile continuare come se nulla fosse mai accaduto? Penso di si. Quando la vita procede con il suo tram tram, come un mare tranquillo senza una bava di vento, penso che possa accadere. Se non aspettiamo più niente, nessuna emozione, nessun segno di umanità, alla fine rischiamo […]