Ciò che esce dall’uomo è quello che rende impuro l’uomo (Mc 7,14-23)

Mercoledì 11 febbraio ’15 – V sett.T.O.

Evidentemente il Signore non sta parlando di batteri! La purità con tutto quello che gli va dietro, si gioca su un altro livello: quello del cuore. Per la mentalità semitica il cuore non è la sede dei sentimenti, ma designa l’uomo nella sua totalità, con la sua volontà […]

“Vuoi che andiamo a raccoglierla?” Mt13,28

Il grano e la zizzania. Paolo VI a proposito di questa pagina del Vangelo, diceva che era la più difficile da vivere: accettare cioè, che il male cresca accanto al bene. Credo non si sbagliasse. Tutti facciamo fatica ad accettare che il male, di qualunque natura sia, entri nella nostra vita. Anzi appena lo si […]