«Chi ha orecchi per ascoltare, ascolti!» (Mc 4,1-20)

28 gennaio ’15 – III sett. T.O.

Pazienza. Con gli anni, questa parabola diventa sempre più bella è sempre più veritiera. Una parabola che invita l’uomo a pazientare per crescere. Il problema non è il risultato finale in senso quantitativo. La parabola, infatti, non chiede all’uomo solamente di ascoltare; essa richiede una pazienza umile, perseverante […]

La casa sulla roccia

Scommettere tutto su una parola. Meditando questa mattina alla sei sul Vangelo di oggi, è affiorato un ritornello di una vecchia canzone di Mina: parole, parole, parole …. Soltanto parole … Siamo circondati, ma che dico assediati, da parole. Tutti parlano, anche se sarebbe meglio dire, urlano! Credere alle parole, soprattutto se si sono svuotate […]