IV Domenica del Tempo Ordinario – Anno B

Briciole (Mc 7,24-30)

Giovedì 13 febbraio ’14 – V sett. T.O.

Una donna sirofenicia. Gesù cerca un po’ di quella che oggi chiameremmo privacy. Una donna pagana, sirofenicia, di lingua greca, sottolinea l’evangelista – quasi fornendone una specie di carta d’identità – s’infiltra nella casa ove Egli si trova. Dall’evangelista Matteo sappiano che questa donna infastidisce perfino i […]

Seduto, vestito e sano di mente (Mc 5,1-20)

Lunedì 3 febbraio ’14 – IV sett. T.O.

Un uomo vaga tra le rovine di uno splendore di un tempo. Egli stesso è rovina; martoriato da uno spirito immondo, è condannato ad una solitudine spietata. Privato di ogni dignità – il brano parallelo nel Vangelo di Luca, lo descrive addirittura privo di vesti – vaga […]

Reo di colpa eterna… (Mc 3,22-30)

Lunedì 27 gennaio ’14 – III sett. T.O.

Il cuore ostinato. Le parole di Gesù, oggi, sono molto confortanti, ma allo stesso tempo molto forti. Quasi ci spaventano. Afferma che tutti i peccati e le bestemmie saranno perdonati. Il peccato contro lo Spirito Santo invece no. Sono parole che lasciano perplessi. Gesù compie dei miracoli, […]

La mano di Dio

Venerdì 11 ottobre ’13

Il Vangelo si apre con una informazione: Gesù cacciò un demonio. Dopo questo avvenimento accade che Gesù viene contrastato e accusato di compiere questi esorcismi nel nome di Belzebul, il capo dei demoni. Il demonio che Gesù scacciò è uno spirito muto cioè un demonio che rendeva appunto muto il malcapitato. […]