Stava alla sua porta (Lc 16,19-31)

Giovedì 20 marzo ’14 –II sett. T.Q.

L’abisso, di cui parla la parabola, e che separa il ricco epulone dal povero Lazzaro è cominciato tanto tempo indietro. Quest’abisso esisteva già sulla terra nonostante i due fossero separati da pochissimi metri, se non addirittura centimetri. Solo del povero sappiamo il nome. La parabola procede per contrasti, […]