Una pensiero su un grande educatore

31 Gennaio: San Giovanni Bosco

Giovanni nasce il 16 Agosto 1815 in una piccola frazione di Castelnuovo d’Asti in Piemonte. Ancora piccolo perde il padre e questa esperienza dolorosa darà a Giovanni nell’arco di tutta la sua vita una grande compassione per gli orfanelli. A 9 anni ha un sogno profetico: si trova in mezzo […]

“Fate attenzione a quello che ascoltate” Mc 4,24

Giovedì 31 gennaio’13

Responsabili di ciò che ci è stato donato. Quello che abbiamo ricevuto può essere portato via in ogni momento! Il presupposto di una tale conseguenza sembra essere causata dalla tiepidezza manifestatasi attraverso l’occultamento di quanto ci è stato donato. “Viene forse la lampada per essere messa sotto il moggio o […]

“Il seminatore semina la Parola” Mc 4,14

Mercoledì 30 gennaio’13

La capacità di accogliere. La parabola del seminatore fa emergere un dato di fatto: tutti hanno ascoltato, cioè tutti hanno ricevuto un seme; ma non tutti hanno saputo accoglierlo e trattenerlo. Entra in gioco sicuramente la fede impedendo che le preoccupazioni, le ricchezze e perfino il diavolo possano in qualche […]

“Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?” Mc 3,33

Martedì 29 gennaio’13

Un episodio che improvvisamente fa saltare i legami familiari e i vincoli parentali. Uno stravolgimento! Attorno a Gesù c’è una folla anonima, senza un volto. Ci sono delle persone chiaramente identificate, i suoi parenti, che lo cercano (v. 32b). La situazione inaspettatamente è ribalta da Gesù. La folla anonima sembra […]

Conversione di San Paolo

Venerdì 25 gennaio’13

Esaminiamo il brano che narra la conversione di Paolo tratto dal racconto degli Atti. Ci troviamo di fronte a una svolta storica di tutto il cristianesimo, l’autore degli Atti lo pone infatti tre volte all’interno della sua opera. Questo ce ne fa capire la grande importanza poiché […]

“Gesù, intanto, con i suoi discepoli si ritirò presso il mare” Mc 3,7

Giovedì 24 gennaio’13

Nel Vangelo di oggi Marco ci parla di un Gesù che si “ritira”. Il termine greco usato è anche la radice della parola anacoreta. Gesù in vari passi del Vangelo appare come un anacoreta, come un uomo di preghiera che cerca spesso e volentieri la solitudine come suo habitat dove […]

“Àlzati, vieni qui in mezzo!” Mc 3,3

Mercoledì 23 gennaio’13

L’uomo che viene guarito nel Vangelo di oggi, nel giorno di sabato, ha una mano inaridita. La mano è nell’uomo qualcosa di molto importante poiché è attraverso di essa che ci rapportiamo con gli altri, salutiamo stringendo le mani altrui, ci portiamo il cibo alla bocca, porgiamo il cibo agli […]

“Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato!” Mc 2,27

Martedì 22 gennaio 2013 Traiamo dal Vangelo di oggi un aspetto molto tenero di Gesù. Gesù è preoccupato dell’alimentazione dei suoi discepoli, un sentimento genitoriale che gli fa superare le regole. Infatti, è molto importante capire che sono le regole a vantaggio dell’uomo e non viceversa. C’è il limite di velocità per non […]

“Vino nuovo in otri nuovi”

Lunedì 21 gennaio’13

Tutta la novità di Cristo. Il vino nuovo ha una forza straordinaria; un’energia intrinseca che, se il recipiente in cui lo si versa non è perfetto, il vino fuoriesce dalle fessurazioni, dilatandole ulteriormente, per perdersi così in terra. Un vero spreco. Avviene così anche per noi, quando pretendiamo di accogliere […]

Vocazione alle Nozze

Domenica 20 gennaio’13

Ci sono 4 aspetti da notare nel Vangelo odierno:

1. Siamo a delle nozze. Le nozze sono la festa delle feste tanto è vero che per esprimere una situazione particolarmente favorevole diciamo: “mi inviti a nozze …”, ed è la festa che ognuno cerca di preparare al meglio quando ne […]