Un libro da leggere …

«Anche se muore vivrà» Saggio sulla risurrezione dei corpi, O. Clèment M.I. Rupnik, Lipa (pag. 96, ill. – euro 16)

Che cosa succede al corpo con il disfacimento della vecchiaia, con la malattia e infine con la morte? Sono domande che toccano ciascuno di noi quotidianamente, ma che diventano particolarmente intense e drammatiche in alcuni […]

“Il segno di Giona” Lc11,29

Giona che visse tre giorni nella balena. “Ed ecco, qui vi è uno più grande di Giona” (Lc11,32). Il Cristo che risorgerà il terzo giorno. La parabola di Giona diventa profezia della realtà vissuta da Gesù Cristo, che rimane l’unico segno. Gesù Cristo non sconfigge la morte come un eroe, ma nel modo più umano […]

“Pregando, non sprecate parole…” Mt6,7

Pregare. Paradossalmente l’atto più semplice e difficile allo stesso tempo. Perché pregare? In una nota nel suo diario, il filosofo Kierkegaard così scriveva: “Giustamente gli antichi dicevano che pregare è respirare. Qui si vede quanto sia sciocco parlare di un perché. Perché io respiro? Perché altrimenti morirei. Così con la preghiera”. Se non respiri muori; […]

Prossimo appuntamento

Il nostro prossimo appuntamento: 3-4 Marzo 2012 presso il Convento di Pisa. Il tema dell’incontro sarà: La vocazione francescana. Questi gli orari indicativi: Sabato ore 16.oo: accoglienza ore 16.30: catechesi sul tema scelto sopra citato ore 19.00: vespri e adorazione eucaristica dopocena ore 21.15: adorazione del crocifisso di S.Damiano …momento di preghiera e silenzio. Domenica […]

“L’AVETE FATTO A ME” Mt25,40

Forse una delle pagine più belle del Vangelo. C’è un’identificazione del Signore con i più deboli, i poveri, gli esclusi, gli emarginati, i forestieri (oggi Egli avrebbe usato la parola extracomunitario), i piccoli. Fare o non fare, essere indifferenti o non esserlo è inevitabilmente una presa di posizione nei confronti di Dio. E’ inequivocabilmente un […]

INCONTRO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI 
CON I PARROCI DI ROMA

LECTIO DIVINA

Aula Paolo VI Giovedì 23 febbraio 2012

Cari fratelli, è per me una grande gioia vedere ogni anno, all’inizio della Quaresima, il mio clero, il clero di Roma, ed è bello per me vedere oggi come siamo numerosi. Io pensavo che in questa grande aula saremmo stati un gruppo quasi perso, ma vedo […]

“Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano” Mc1,13

L’evangelista Marco, come suo solito, ha uno stile diretto, immediato. Delle tentazioni di Gesù riporta solo il fatto del deserto, che fu tentato da Satana e poi un un particolare: stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano. Un immagine molto forte che oltre a richiamare i testi del Profeta Isaia (11,2-9 e […]

“Ed egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì” Lc5,28

"Ed egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì"

 

Decidersi. Alla voce di Dio che lo chiama, l’uomo deve decidersi. Al suono di quella voce che nel profondo del cuore ci chiama, si risponde con una piena disponibilità che il Vangelo ci descrive in tre verbi: lasciare; alzarsi, seguire. Nessun altro dettaglio. Non […]

«Possono forse gli invitati a nozze essere in lutto finché lo sposo è con loro?» Mt9,15

Qual è il senso della penitenza, del digiuno per noi cristiani? C’è il rischio che alcune pratiche, come il digiuno e perfino la preghiera, restino solo alla periferia di noi stessi. Si può scivolare su un’esteriorità che in qualche modo diventa una sottile forma di idolatria verso il proprio “io”. “Oh come sono bravo, io […]

“Il Figlio dell’uomo deve soffrire molto…” Lc9,22

"e risorgere il terzo giorno" Lc9,22

Qual’è la modalità con la quale l’amore si dona? La sua modalità di realizzazione? Noi vorremmo amare senza mai soffrire, senza mai essere scalfiti minimamente. Ma credere che noi cristiani possiamo amare senza attraversare la Pasqua di Gesù è pure illusione, pura utopia. E’ ideologia che decade in […]